LA METODOLOGIA


Uno dei contributi più significativi alla teoria ed alla pratica direzionale di impresa è stato, negli anni recenti, lo sviluppo di metodologie di Project Management, cioè raffinati sistemi decisionali per impostare, seguire e controllare i progetti.

geco srl adotta strumenti e tecniche nella gestione dei progetti che consentono:

  • processo decisionale informato;
  • misurazione delle prestazioni;
  • uso ottimizzato delle risorse;
  • simulazioni di progetto (what if);
  • accurato reporting;
  • estesa informazione ai partecipanti al progetto.


Nell’esperienza geco il Project Management non è tuttavia solo metodo, tecniche, strumenti, ma è innanzitutto cultura:

  • cultura di management, ovvero pianificare prima e controllare durante e poi;
  • cultura di progetto, ovvero attività per conseguire un obiettivo, in tempi e a costi predeterminati, stanti vincoli di risorse;
  • cultura del cliente, in quanto il Project Management non mira al conseguimento di standard precostituiti, bensì insegue le nuove sfide imposte dai clienti.

 
La partnership tra committente e geco nasce quindi con la finalità di sviluppare legami di lungo periodo, al di là degli specifici progetti, che permettano una collaborazione concreta tra i due team di progetto, la condivisione di metodologie operative professionalmente validate ed un orientamento di reciproco sostegno per il raggiungimento dei comuni obiettivi.

In questa ottica di partnership giova citare l’Earned Value Management, una metodologia di Project Management che si è affermata come uno standard internazionale di analisi e forecasting di progetto, riconosciuta e spesso contrattualmente prevista dai più importanti contractors USA (DoD, NASA, Coast Guard, State Authorities).