TOP


Filippo
 

Pulito, immediato, riconoscibile. Ecco il nuovo logo FIAB

Cliente FIAB Attività Grafica e Comunicazione Visiva giugno 2014
http://fiab-onlus.it/bici/la-fiab/statuto-ed-organi-dirigenti/assemblea-nazionale/item/876-nuovo-logo-fiab.html
La FIAB - Federazione Italiana Amici della Bicicletta - è un'organizzazione ambientalista federativa, che riunisce 16000 iscritti in oltre 130 associazioni autonome sparse in tutta Italia, con lo scopo di promuovere l’uso della bicicletta sia come mezzo di trasporto quotidiano per migliorare traffico e ambiente urbano, sia per la pratica dell'escursionismo in bicicletta, vale a dire di una forma di turismo particolarmente rispettosa dell’ambiente. La Fiab ha bandito un concorso - al quale hanno partecipato 160 concorrenti - e ha scelto, fra tutte, la proposta del nostro art director, Filippo Mazzeo Iorio. Il logo vincitore lascia inizialmente persino perplessi a causa della sua estrema semplicità. L’estrema pulizia, l’equilibrio del logo e il suo “difetto di originalità”, sono invece la sua forza. Un logo che non ha bisogno di un claim che racconti di cosa si occupi la FIAB, perché è già tutto chiaro al primo sguardo, non sono necessarie spiegazioni. Il logo è leggibile in ogni dimensione, rispetta i colori sociali, è leggibile anche in bianco e nero… E può essere declinato in mille modi per legare fra loro le varie iniziative nazionali e per permetterci un suo uso, più o meno formale. Una FIAB più forte a livello nazionale ha ora un’immagine più moderna, incisiva e coordinata. Che parte da un simbolo al passo con i tempi, adatto ai nuovi mezzi di comunicazione. Per promuovere questa nuova dimensione nazionale della federazione il logo deve essere utilizzato con regole precise. Per questo motivo abbiamo realizzato un manuale per il corretto uso del logo per fare in modo che non venga meno la sua immediata riconoscibilità.